venerdì 25 settembre 2015

La giornata mondiale del turismo / World Tourism day

Lo sapevi che esiste la giornata mondiale del turismo?
(scroll down for english text)
Cade ogni anno il 27 settembre e quindi quest'anno sarà di domenica, giornata ideale per dedicarsi al turismo con (perché no?) una gita di una giornata o la visita di un museo o un sito archeologico (in Italia, lo sappiamo, c'è l'imbarazzo della scelta).
 
Lo stato che quest'anno sarà la sede ufficiale della celebrazione è il Burkina Faso e il tema della giornata del turismo 2015 è "UN MILIARDO DI TURISTI, UN MILIARDO DI OPPORTUNITA’".
Si tratta di un tema che vuole invitare a riflettere sul continuo crescere del numero delle persone che si dedicano ad attività di turismo, ma anche alla diversificazione delle proposte che gli operatori del settore offrono ai loro clienti. Sintetizzo con una domanda: siamo pronti a far fronte alle esigenze sempre più diversificate dei viaggiatori, facendo del loro crescente numero un'opportunità (e non, aggiungo io, un problema - ecologico e culturale - per i paesi che accolgono)?
 
L'organizzazione che promuove questa giornata è l'OMT, cioè l'Organizzazione Mondiale del turismo (OMT per le lingue neolatine, WTO per il resto del mondo), un'agenzia specializzata delle Nazioni Unite che si occupa di promuovere il turismo nel mondo come collaborazione pacifica tra i popoli, arricchimento personale e attività etica e sostenibile.

World Tourism day 2015 - WTO
 
Quando lavoro come docente nei corsi professionali sul turismo, in particolare quando mi occupo di legislazione del turismo, mi piace soffermarmi su uno dei documenti pubblicati da questa agenzia: il "Codice mondiale di etica del turismo" (potete scaricarlo in pdf qui), che funge da ispirazione alle legislazioni nazionali dei paesi aderenti.
Mi soffermo sempre a leggere i suoi articoli, per far comprendere ai miei allievi (futuri professionisti del settore) come dovrebbe essere inteso il turismo: non solo un'attività di svago o riposo per chi ha soldi da spendere, ma un diritto che deve essere garantito a tutti (diversamente abili, anziani, bambini, fasce sociali deboli) perché fonte di inestimabile arricchimento culturale e personale.
Provate a leggere il codice (non è nemmeno tanto lungo, né difficile)!

Tornando al prossimo 27 settembre... ci sono eventi in Italia a cui possiamo partecipare?
Ho cercato per voi e ho trovato qualcosa nelle seguenti località:
- Portorose e Pirano
- Messina
- Milano
Non è granchè, in realtà. Se siete a conoscenza di altri eventi, scrivetelo nei commenti e provvederò ad aggiornare la lista.
L'hashtag ufficiale di questa manifestazione è #WTD2015.

World Tourism Day will be celebrated next sunday, September 27th.
Have you heard about this celebrations before? It's not so famous, even for who works in tourism.
The motto for 2015 edition is "1 billion tourists, 1 billlion opportunities", a sentence that sums up some important issues of modern tourism. Do you agree?
World Tourism Day is established every year by World Tourism Organization. Follow the link to know important things about this Onu's internationl agency. My suggestion is to read also a precious documents called "Global Code of Ethics for Tourism", written by this organization.
If you are looking for the events organized all over the world for Sunday take a look to this map or do some researches using the hashtag #WTD2015. 

venerdì 18 settembre 2015

Il campanile del duomo di Messina - The bell tower of Messina cathedral

Messina campanile bell towerUna delle mie ultime mete di lavoro qui in Sicilia è stata Messina.
E' una città in genere un po' trascurata dai turisti, in quanto il terribile terremoto del 1908 ha distrutto quasi tutte le più importanti testimonianze della sua storia.
E' comunque una città gradevole in cui passare qualche ora, magari concentrandosi sui capolavori che si sono salvati dal sisma (le fontane del Montorsoli, le fortezze, i santuari, i dipinti di Antonello e di Caravaggio presso il Museo Regionale).
 
Recently I spent some time in Messina. It was a very important city in the past, modern, strategic and connected (both economically and culturally) with the most important european powers.
But a terrible earthquake destroyed it in 1908 and now we can admire only a minimal amount of the monuments and the works of art it had before 1908.
However, Messina can be a lovely destination for one-day-trips (you can admire forts, sanctuaries, fountains and the paintings of Antonello and Caravaggio).
 
Io consiglio di andarci di domenica, cercando di essere per le ore 12 in punto in Piazza Duomo. Qui assisterete ad un curioso spettacolo della durata di 12 minuti: l'animazione del campanile!
Al suono dell'Ave Maria le figure scultoree del complesso orologio astronomico prendono vita, mettendo in scena uno spettacolo che simboleggia la storia della città legata ad alcuni importanti aspetti della vita dell'uomo.
Qui potete leggere un approfondimento sull'orologio e la sua simbologia.
In questo video di youtube, invece, potete vedere il meccanismo in azione.
 
My suggestions are to be there on Sunday and to arrive next to the Cathedral around midday, when a curious show takes place: the bell tower "animation".
The sculptures of the bell tower start to move, making a show about the history of the city (it goes on for 12 minutes). Take a look here!
 
Si può anche entrare nel campanile (prezzo d'ingresso: 4 € per gli adulti) per vedere il meccanismo dall'interno e le statue da vicino.
Io l'ho fatto.

Dall'alto della torre ho potuto godere di una fantastica vista e scattare foto come queste (la fontana di Orione del Montorsoli e la Madonnina del Porto).
 
If you decide to enter the bell tower (4 € for adults) you can look closer at the statues and their machinery and also see Messina monuments from above, like I did (I took these pictures).
 
fontana di Orione a Messina dal campanile Orione fountain

Madonnina del porto Messina
 

martedì 15 settembre 2015

Pronti per un nuovo viaggio? Are you ready for a new travel?

Siete pronti per un nuovo viaggio? Io si!
Sono appena tornata dall'Irlanda (ebbene si, anche le guide turistiche ogni tanto fanno le turiste), ma sono già pronta per una nuova avventura: un blog tutto mio dove parlare della bellissima terra in cui risiedo e lavoro, la Sicilia, e dove condividere impressioni e informazioni sulla mia professione, la guida turistica.
Se volete seguirmi... si parte!
Per oggi solo un piccolo assaggio di quello che offrirà questo blog...
... vi lascio l'immagine di un luogo molto particolare, la Granfonte di Leonforte (provincia di Enna).
A presto!
turismo in sicilia - enna leonforte granfonte

Are you ready for a new travel?
I've just come back from a trip in beautiful Ireland (oh, yes, I'm a tourist guide, but sometime I become a tourist!) but I'm ready for a new adventure: a blog where I'd like to write about my beautiful region, Sicily (a big island in Southern Italy) and my job (I'm a tourist guide).
Let's go!
The trip starts today with a picture of an hidden treasure of sicilian country: a baroque fountain called "Granfonte" in Leonforte.
See you soon!

Leggi anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...